25 APRILE IN III MUNICIPIO COL TREKKING URBANO DELLA MEMORIA 

Intensa e partecipata la celebrazione del 25 Aprile in III Municipio: il gruppo del Trekking Urbano di Roma (TUR) insieme al Centro Diurno Disabili di zona ha animato una passeggiata urbana dove sono stati rievocati gli episodi più importanti della Resistenza nei luoghi simbolici di quel periodo, i quartieri di Montesacro e Valmelaina. Dopo la commemorazione alle lapidi che ricordano i martiri con la presenza del presidente Paolo Marchionne e di diversi consiglieri e Assessori municipali,  chiusura finale con la banda Municipale e pranzo al Casaletto a Largo Fratelli Lumiere ospiti del Centro Diurno Disabili adulti 

  

  

  

  

  

  

 

Annunci

CELEBRAZIONI 25 APRILE IN III MUNICIPIO 

Il III Municipio ha organizzato un percorso di trekking urbano per celebrare il 25 aprile 2015. Appuntamento alle 9.30 alla Pineta di Ponte Nomentana per poi proseguire alle 10 con la commemorazione della lapide in memoria dei caduti sita in via Maiella. Successivamente si farà tappa alle lapidi di Piazza Sempione, di viale Adriatico alla palestra Agnini ed infine alle 13 alla lapide di via Scarpanto in un percorso tra memoria e rievocazione storica. 

  

25 APRILE IN III MUNICIPIO, LEONCINI (PD): LA LIBERAZIONE TORNA AD ESSERE UN APPUNTAMENTO IMPORTANTE

Come da programma, nella mattinata di ieri si sono svolte le celebrazioni per la commemorazione dell’Anniversario della Liberazione in III Municipio. Alla deposizione delle corone dinanzi alle lapidi che in via Scarpanto, in viale Adriatico presso la Palestra Agnini ed in via Maiella ricordano i partigiani caduti durante la Resistenza a Montesacro hanno partecipato, oltre al Presidente Paolo Marchionne ed alla giunta di Centrosinistra alla guida del Municipio, anche molti Consiglieri della maggioranza tra cui Francesca Leoncini, Fabio Dionisi, Romolo Moriconi, Italo Della Bella e Yuri Bugli del PD, Valeria Milita e Cesare Lucidi di SEL e Filippo Maria Laguzzi della Lista Civica Marino. Per l’opposizione era presente il Consigliere Massimo Moretti del M5S. Hanno partecipato anche Roberta Leoncini, Segretario del Circolo PD Talenti, Luisa Palumbo, segretario del Circolo PD Montesacro e Paola Ilari, membro della Direzione PD Roma.
Commenta soddisfatta la consigliera Francesca Leoncini, Presidente della Commissione Ambiente e Urbanistica e membro della Direzione del PD Roma “Dopo la trascuratezza e l’indifferenza con cui la passata amministrazione di centrodestra ha trattato la Festa della Liberazione, la giunta di Centrosinistra guidata da Paolo Marchionne ha ridato il giusto rilievo e l’importanza che merita alla Commemorazione del 25 Aprile, giorno fondante della nostra democrazia e della nostra Repubblica nata dalla Resistenza”.
La commemorazione si è conclusa con una visita ai giardini di Piazza Sempione dove è stato piantato l’albero della Memoria e dell’impegno in memoria delle vittime di tutte le mafie dall’Associazione “Libera”.

20140427-164201.jpg

20140427-164147.jpg

20140427-164247.jpg

20140427-164221.jpg

20140427-164317.jpg

20140427-164233.jpg

20140427-164327.jpg

20140427-164346.jpg

20140427-164423.jpg

20140427-164355.jpg

20140427-164407.jpg

20140427-164445.jpg

25 APRILE: CELEBRAZIONI E APPUNTAMENTI IN III MUNICIPIO

Dopo le cerimonie “in sordina” della passata giunta di centrodestra, il 25 Aprile, anniversario della Liberazione dal nazifascismo, torna ad essere un appuntamento da commemorare degnamente per l’amministrazione di centrosinistra alla guida del III Municipio.
In occasione delle celebrazioni del 25 aprile, il III Municipio ricorderà i caduti del nostro territorio con il programma di eventi che vi comunico di seguito.
Giovedì 24 aprile, alle ore 17, verrà riposizionata, all’interno della sede istituzionale di Piazza Sempione n.15, la targa in marmo commemorativa di Ferdinando Agnini, giovane studente vittima delle Fosse Ardeatine. A seguire, si terrà presso la Sala Consiglio del Municipio la presentazione del libro “I ribelli dell’oltre Aniene“, edito da Chillemi editore.

Il 25 aprile la Giunta Municipale commemorerà l’anniversario della Festa della Liberazione, deponendo delle corone di alloro nei luoghi del Municipio che ricordano i Partigiani caduti. La commemorazione avrà inizio alle ore 10.30 in Via Scarpanto per poi proseguire con le consuete tappe di Viale Adriatico 136 (ore 11.00) e Via Maiella (ore 11.30), qui sono affisse le lapidi che ricordano, rispettivamente, i quattro martiri di Val Melaina, di Ferdinando Agnini che visse nel quartiere di Montesacro e dei 14 martiri di Montesacro.

Invito tutti a partecipare.

20140423-162204.jpg