ITALIA VIVA ROMA, CONDANNA ATTI VANDALICI AL CINE VILLAGE PARCO TALENTI E SOLIDARIETÀ AD ANEC

In evidenza

Roma, Iv: Condanna atti vandalici a Cinevillage parco Talenti e solidarietà ad Anec Roma, Iv: Condanna atti vandalici a Cinevillage parco TALENTI e solidarietà ad Anec Roma, 2 giu. (LaPresse) – “Stanotte ignoti hanno vandalizzato l’area del Parco TALENTI dove è in corso di allestimento l’arena cinematografica estiva del CineVillage, l’evento dell’Estate romana organizzato da ANEC nel III Municipio e giunto alla sua terza edizione, danneggiando lo schermo e alcune strutture. Esprimiamo la nostra ferma condanna di quanto accaduto e la piena solidarietà al Presidente di ANEC Leandro Pesci e a tutti gli esercenti e gli operatori del settore cinematografico che sono impegnati a far ripartire le attività dopo la lunga pausa causata dalla pandemia”. Lo dichiarano in una nota Francesca Leoncini e Francesca Merola, responsabili Attività produttive e Cultura di Italia Viva Roma e i coordinatori romani di Marco Cappa ed Eleonora De Santis “Si tratta di un attacco inaccettabile al settore del cinema che, soprattutto a Roma, rappresenta un motore imprescindibile per la crescita culturale ed economica della città e a tutti gli operatori culturali e commerciali, che stanno collaborando attivamente per la realizzazione di questo bellissimo evento”, cocludono. POL LAZ ddn 021542 GIU 21

2 GIUGNO: INTITOLAZIONE DELL’ARENA DEL PARCO DELLE VALLI A RINO GAETANO

In evidenza

Insieme al Presidente Giovanni Caudo e ai familiari di Rino Gaetano questa mattina abbiamo intitolato l’arena all’interno del Parco delle Valli, dove si trovava il cantiere della MB1 e dove è in corso di realizzazione un progetto di sistemazione dell’area, al celebre cantautore residente a Montesacro scomparso prematuramente il 2 giugno di quarant’anni fa.
Un progetto che rafforzerà il valore culturale e naturalistico dell’area, restituendo al quartiere e ai suoi abitanti uno spazio riqualificato che era stato sottratto da tanti anni. #ParcoDelleValli #rinogaetano

SABATO 22 e DOMENICA 23: ITALIA VIVA IN PIAZZA

In evidenza

Italia Viva in piazza!
Sabato 22 e domenica 23 maggio saremo presenti con le nostre proposte per l’Italia in moltissime vie e piazze dei 15 municipi di Roma.
Domani sabato 22 in III Municipio saremo presenti con un banchetto dalle 10.30 alle 13 in due punti: in via Alberto Lionello di fronte al Centro Commerciale Porte di Roma e a Largo Pugliese a Talenti lato Fantasy Garden.
Vi aspettiamo!

DOMENICA 9 MAGGIO ALLE 18: RIPARTIRE DAL COMMERCIO.

In evidenza

Oggi alle ore 18 dalla pagina di https://www.facebook.com/Italiavivamunicipio3roma/Vi aspettiamo per l’iniziativa sul commercio “Il miglior sostegno è la riapertura “

SABATO 8 MAGGIO ALLE 11: INAUGURAZIONE DEL MOSAICO AL MERCATO DI VIALE ADRIATICO

In evidenza

Domani sabato 8 maggio alle ore 11 inaugureremo insieme al Presidente del III Municipio Giovanni Caudo i due pannelli di mosaico artistico installati all’entrata del Mercato di Viale Adriatico. Sono stati realizzati da un team di giovani allievi coordinati dall’artista Francesca Merola dell’Associazione “Aegea Mosaici” con il contributo della Regione Lazio e il patrocinio del Municipio Roma III Montesacro.
Un’occasione per rendere ancora più bello e attraente il mercato di Viale Adriatico da poco riqualificato.

IV ROMA: FERMA CONDANNA DELLE PAROLE DI GRILLO, VERGOGNOSE E OFFENSIVE

In evidenza

Grillo: Iv Roma, parole vergognose ed offensive, ferma condanna NOVA0040 3 POL 1 NOV
Grillo: IV ROMA, parole vergognose ed offensive, ferma condanna
Roma, 22 apr – (Nova) – Le parole con cui Beppe Grillo in un
video messaggio pubblico commenta le accuse di stupro
rivolte al figlio e ad altri suoi amici “sono ripugnanti e
offensive non solo nei confronti della ragazza coinvolta, ma
di tutte le donne che hanno subito violenza”. Lo dichiarano
in una nota le donne, rappresentanti istituzionali e
dirigenti politiche di Italia Viva Roma “Usare la propria
notorieta’ e il proprio potere mediatico per assolvere
sostanzialmente il figlio calpestando in un colpo solo la
dignita’ della vittima e il ruolo dei magistrati –
aggiungono – conferma la perversa concezione della giustizia
che hanno avuto i grillini in questi anni: una gogna
mediatica usata come arma per eliminare gli avversari
politici e prevaricare i cittadini incuranti di ogni
diritto. Dal momento che ad oggi non risulta che siano
pervenute delle scuse ufficiali da parte di Grillo, ci
auguriamo che almeno il M5s, a cominciare dalle donne e
dalla sindaca di Roma Virginia Raggi, prenda le distanze
dalle parole offensive e vergognose di Grillo, come segno di
rispetto verso tutte le donne”. (Com)
NNNN

ITALIA VIVA MUNICIPIO III: APPROVATO ATTO PER STOP O RIDUZIONE CANONI IN LOCALI COMMERCIALI ATER E COMUNALI

In evidenza

Municipio Roma III: Iv, ok ad atto stop o riduzione canoni in locali commerciali Ater o comunali NOVA0054 3 POL 1 NOV
Municipio Roma III: Iv, ok ad atto stop o riduzione canoni in locali commerciali Ater o comunali
Roma, 19 apr – (Nova) – “Il Consiglio del III Municipio ha
approvato all’unanimita’ una proposta di ordine del giorno,
presentato da Italia Viva, per chiedere agli enti
proprietari (Ater e Comune di Roma) di locali ad uso
commerciale presenti sul territorio municipale di ridurre o
sospendere i canoni di affitto per venire incontro alle
difficolta’ economiche dei gestori causate dalla crisi e
dalle restrizioni per limitare il contagio da Covid 19″. Lo
dichiarano in una nota Francesca Leoncini, assessore al
Commercio del Municipio Roma III Montesacro, Mario Novelli,
capogruppo di Italia Viva in Consiglio e i coordinatori di
Italia Viva in III Municipio Anna Punzo e Fabio Cerritelli
“Le misure adottate dal governo Draghi per sostenere le
attivita’ economiche e uscire dalla crisi e dall’emergenza
sanitaria vanno nella giusta direzione, ma siamo convinti
che a Roma si possa dare in questo modo un sostegno
ulteriore alle aziende in difficolta’. Grazie a tutti i
consiglieri che con il loro voto hanno sostenuto il nostro
atto: nei prossimi giorni, attraverso i nostri
rappresentanti istituzionali a tutti i livelli, verra’
avviato un percorso di interlocuzione con i suddetti enti
per verificare la concreta attuazione di di questa
richiesta”, concludono gli esponenti di Italia viva. (Com)
NNNN

LA CONTINUITÀ DEGLI SPAZI APERTI E LA COSTRUZIONE DI UNA POLITICA REALE

In evidenza

“La continuità degli spazi aperti e la costruzione di una politica reale”: stasera interverrò a questa iniziativa. Diretta fb sulla pagina di IV Roma a questo link https://www.facebook.com/ItaliaVivaRoma/posts/448581686565994

8 MARZO 2021: LEONCINI-SCAZZOCCHIO (ITALIA VIVA ROMA) , LAVORO E IMPRESA, SI RIPARTA DALLE DONNE

In evidenza

8 marzo: Leoncini-Scazzocchio (Iv Roma), lavoro e imprese, si riparta da ruolo donne NOVA0242 3 POL 1 NOV
8 marzo: Leoncini-Scazzocchio (Iv Roma), lavoro e imprese, si riparta da ruolo donne
Roma, 08 mar – (Nova) – “A un anno di distanza dallo scoppio
della pandemia e del primo lockdown, i dati Istat e delle
Camere di commercio ci dicono che le donne hanno pagato il
prezzo piu’ alto della crisi innescata dall’epidemia da
Covid”. Lo dichiarano in una nota Francesca Leoncini
responsabile della Segreteria di Italia Viva Roma per
commercio, impresa e turismo e Bruno Scazzocchio,
responsabile Lavoro e Professioni. “I dati Istat del terzo
trimestre del 2020 relativi all’occupazione nel Lazio ci
rivelano che tra i 116mila addetti licenziati ben 61mila
sono lavoratrici, dati che si aggiungono a quelli allarmanti
sui soggetti inattivi (piu’ che doppi rispetto agli uomini)
e all’azzeramento della crescita e alla perdita di imprese a
guida femminile. Riteniamo che nella giornata dell’8 marzo
sia importante ricordare che il ruolo delle donne nel lavoro
e nell’impresa sia motore imprescindibile per la ripartenza
dell’economia e dello sviluppo a Roma e nel Lazio”. (Com)
NNNN