Roma: Casini-Leoncini (Iv), in Aula approvata nostra mozione su assegno unico e universale

In evidenza

Roma: Casini- Leoncini (Iv), in Aula ok a nostro atto su assegno unico e universale

Roma, 12 apr – (Nova) – “Oggi l’Assemblea capitolina ha votato il nostro atto sull’assegno unico e universale. La nostra intenzione e’ diffondere l’informativa sull’Auu presso tutti gli Uffici e le strutture di Roma Capitale che erogano servizi al cittadino quali, ad esempio, i centri per la famiglia, gli asili nido comunali e convenzionati, le scuole dell’infanzia comunali, i Cav, i Centri di aggregazione giovanile, gli sportelli Urp, le biblioteche comunali, i centri sportivi municipali e comunali, gli sportelli municipali dedicati alle informazioni, i Punti Roma Facile”. Cosi’ i consiglieri Francesca Leoncini e Valerio Casini in una nota. “L’assegno unico e universale e’ il primo tassello del Family Act di Italia Viva e della ministra Elena Bonetti, e’ una misura dedicata alle famiglie con figli fino a 21 anni (senza limiti di eta’ per figli disabili), che garantisce ogni mese, per ogni figlio, un importo a partire da 50 euro fino a 175 euro e oltre. Spetta a tutti i figli, indipendentemente dalla condizione lavorativa dei genitori e proporzionalmente all’ISEE del nucleo familiare”, concludono. (Com).
A questo link il mio intervento in Aula Giulio Cesare

ITALIA VIVA ROMA: 8 MARZO, VICINANZA ALLE DONNE UCRAINE

In evidenza

NOVA0145 3 POL 1 NOV CRO 8 marzo: Iv Roma, vicinanza alle donne ucraine Roma, 08 mar – (Nova) – “In questo 8 marzo funestato dal terribile dramma della guerra in Ucraina, al quale stiamo rivolgendo tutti i nostri sforzi attraverso iniziative di solidarieta’ per la popolazione, intendiamo celebrare la Giornata Internazionale della donna affermando innanzitutto la nostra totale vicinanza alle donne ucraine. Inoltre sosteniamo la parita’ e la piena occupazione per tutte le donne in Italia e nel territorio di Roma”. Lo dichiarano in una nota la consigliera capitolina di Italia Viva Francesca Leoncini e le consigliere municipali Isabella Alfano, Marta Marziali e Marzia Vitaliano. “Le donne sono state quelle che hanno pagato di piu’ in termini occupazionali durante la pandemia e anche se in Italia i dati sono incoraggianti, a Roma la crisi economica seguita all’epidemia da Covid 19 che sta travolgendo il comparto turistico- ricettivo rischia di avere ricadute gravissime proprio sull’occupazione femminile – continua la nota di Italia viva -. Auspichiamo quindi l’adozione di misure concrete per sostenere la parita’ di genere in tutti i campi e la piena occupazione femminile: cosi’ come il Family Act promosso dalla ministra Bonetti e’ un prezioso strumento a sostegno delle famiglie e delle donne, confidiamo in ulteriori iniziative legislative a supporto, a cominciare dall’impiego dei fondi del Pnrr per incentivare l’occupazione femminile cosi’ le esponenti del gruppo consiliare in Campidoglio e nei municipi e le coordinatrici territoriali di Italia Viva Roma”. (Com) NNNN

GRAZIE A TUTTI: SIAMO I PIÙ VOTATI DELLA LISTA CALENDA A ROMA

In evidenza

Grazie a tutti davvero !

Alla fine di una campagna elettorale lunga, intensa e difficilissima, io e Valerio Casini abbiamo raggiunto un risultato straordinario, risultando, a spoglio quasi completato, primi degli eletti della lista Calenda sindaco alle amministrative di Roma.

Grazie agli amici, alla mia famiglia, ai cittadini e alla comunità straordinaria di Italia Viva e a tutti i candidati che sul territorio non ci hanno mai fatto mancare il loro sostegno in queste settimane.
Grazie a Luciano Nobili, mio fraterno amico, che ha creduto in me e Valerio e ci ha guidato verso questo incredibile traguardo e al coordinatore di Italia Viva Roma Marco Cappa che ci ha sostenuto senza esitazioni.

Grazie a Roberto Giachetti e ai ministri e parlamentari di Italia Viva che sono scesi in campo al nostro fianco in questa sfida Elena Bonetti, Maria Elena Boschi Teresa Bellanova e Ivan Scalfarotto.

Grazie alla mia amica Marta Marziali che sul territorio del III Municipio ha portato avanti una campagna elettorale di grande livello conseguendo un risultato straordinario , così come hanno fatto i nostri candidati presidenti Tommaso Martelli Luca Di Egidio e Massimo Piccardi.

La lista Calenda sindaco ha ottenuto io 19% dei consensi ed è risultata la prima lista a Roma: anche se Carlo Calenda non ha raggiunto il ballottaggio, il suo risultato ha dimostrato che anche a Roma c’è uno spazio ampio per la costruzione di un’area riformista.

È la linea politica indicata da tempo da Matteo Renzi , a cui va il mio ringraziamento finale, per costruire una vasta area riformista in Italia.
A Roma, in Assemblea capitolina, darò il mio contributo anche in questo senso, ma soprattutto lavorerò per cambiare il volto di questa città e dare finalmente ai romani e alla Capitale il ruolo e la dignità che meritano in Italia e in Europa.

GIOVEDÌ 23 SETTEMBRE ORE 19: INCONTRO CON LA MINISTRA ELENA BONETTI

In evidenza

Stasera giovedì 23 settembre alle 19 si terrà un incontro con la ministra Elena Bonetti presso il centro sportivo “Maximo” in via di Casal Boccone 283. Saranno presenti i candidati all’Assemblea Capitolina nella lista civica Calenda sindaco”Valerio Casini e Francesca Leoncini, la candidata Presidente del III Municipio Marta Marziali e Marco Cappa, . Vi aspetto!