ROMA: EMILIANO BONO E MARIO NOVELLI ADERISCONO A ITALIA VIVA

In evidenza

Roma: Emiliano Bono e Mario Novelli aderiscono a Italia viva NOVA0051 3 POL 1 NOV
Roma: Emiliano Bono e Mario Novelli aderiscono a Italia viva
Roma, 04 set – (Nova) – “Diamo il nostro piu’ cordiale
benvenuto a Emiliano Bono e Mario Novelli che hanno scelto
di aderire a Italia Viva, contribuendo ad arricchire la
squadra di Roma e del III Municipio con la propria
esperienza politica fatta di impegno, passione, competenza
al servizio dei cittadini e del territorio”. Lo dichiarano
in una nota congiunta Francesca Leoncini, assessore al
Commercio e attivita’ produttive del Municipio Roma III
Montesacro e Marco CAPPA ed Eleonora De Santis, coordinatori
di Italia Viva Roma. “In particolare, Emiliano Bono ha
militato nel centro destra romano ricoprendo l’incarico di
presidente della commissione scuola del III Municipio dal
2008 al 2013 e di capogruppo dell’opposizione dal 2016 al
2018, contribuendo a sfiduciare la disastrosa
amministrazione grillina. Mario Novelli, invece, e’ stato
eletto per la prima volta nel 2016 nelle liste del M5S in
III Municipio dove ha ricoperto il ruolo di Presidente del
Consiglio e poi rieletto nel 2018, dove e’ stato capogruppo
del M5S fino ad oggi, prima di aderire a Italia Viva. Pur
provenendo da percorsi politici differenti, Emiliano Bono e
Mario Novelli hanno condiviso le battaglie riformiste di
Matteo Renzi e il desiderio di riscattare la citta’ di Roma,
la nostra amata Capitale, dal degrado in cui e’ sprofondata
a causa della fallimentare esperienza di governo della
giunta guidata dalla Raggi. A loro vanno i nostri piu’
sinceri auguri di buon lavoro per costruire insieme
l’alternativa riformista al populismo della destra e del M5S
a Roma e proseguire nell’azione di buon governo
dell’Amministrazione di centro sinistra in III Municipio
guidata da Giovanni Caudo” concludono gli esponenti di
Italia Viva Roma. (Com)
NNNN

ITALIA VIVA ROMA: ADESIONE A #FREEDOMWAY, MANIFESTAZIONE A SOSTEGNO DELLA PROTESTA BIELORUSSA CONTRO IL REGIME DI LUKASHENKO

In evidenza

ITALIA VIVA ROMA: ADESIONE A #FREEDOMWAY, MANIFESTAZIONE A SOSTEGNO DELLA PROTESTA BIELORUSSA CONTRO IL REGIME DI LUKASHENKO
Roma 23/08/2020
“Stasera alle 18 (alle 19 ora di Minsk) a Roma in piazza Monte Tufone davanti all’Ambasciata bielorussa nel Municipio III si svolgerà una manifestazione internazionale di protesta organizzata dall’Associazione Bielorussi in Italia e dall’Associazione Insieme, contro la violazione della democrazia e dei diritti dal regime di Lukashenko. Italia Viva Roma aderisce alla manifestazione e rinnova la sua solidarietà al popolo bielorusso auspicando una celere risoluzione delle tensioni che vada incontro alle aspettative di democrazia e di pieni diritti civili e politici troppo a lungo frustrati” lo dichiarano in una nota li coordinatori romani di Italia Viva Marco Cappa ed Eleonora De Santis e l’Assessore al Commercio, Personale e Sicurezza del Municipio Roma III Francesca Leoncini “È intollerabile che in Europa persista ancora una simile violazione della libertà e dei diritti, per questo ci auguriamo che non tardi ad arrivare, oltre alla condanna già espressa, anche un intervento delle istituzioni europee sul regime che sta soffocando la nazione bielorussa”.

PRESENTATI I COORDINATORI MUNICIPALI DI ITALIA VIVA A ROMA

In evidenza

Ieri alla presenza di Matteo Renzi ed insieme a ai coordinatori romani Marco Cappa ed Eleonora De Santis e al nostro deputato Luciano Nobili sono stato presentati i coordinatori che avranno il compito di costruire ed avviare l’attività politica di Italia Viva sui territori dei 15 municipi di Roma. A questo Link potete leggere la squadra completa. Auguri di buon lavoro ai trenta coordinatori da poco nominati, in particolare a Fabio Cerritelli ed Anna Punzo coordinatori di Italia Viva in Terzo Municipio #italiaviva #roma #municipiotre

23 GIUGNO 1980 – 23 GIUGNO 2020: IN RICORDO DEL GIUDICE MARIO AMATO

In evidenza

MARTEDÌ 23 GIUGNO 2020 12.37.18

TERRORISMO: IV ROMA, ‘UNITI NEL RICORDO DEL GIUDICE AMATO A 40 ANNI DA SUA UCCISIONE’ =

ADN0622 7 CRO 0 ADN CRO NAZ RLA TERRORISMO: IV ROMA, ‘UNITI NEL RICORDO DEL GIUDICE AMATO A 40 ANNI DA SUA UCCISIONE’ = Roma, 23 giu.(Adnkronos) – ”A quarant’anni dalla sua scomparsa, ci uniamo nel ricordo del giudice Mario Amato brutalmente assassinato il 23 giugno del 1980 da un commando dei Nar in viale Jonio 272 nei pressi della fermata dove era solito prendere l’autobus a Montesacro”. Così in una nota Francesca Leoncini, assessore al Commercio, Personale e Sicurezza del III Municipio di Roma e i due coordinatori di Italia Viva Roma Marco Cappa ed Eleonora De Santis. ”Il ricordo di Mario Amato, ucciso per le sue inchieste cruciali sul terrorismo ”nero”, sia un esempio per tutti i cittadini, soprattutto i più giovani, e le istituzioni nell’intento di perseguire sempre verità e giustizia. Oggi ci uniamo ai familiari del giudice Amato nella cerimonia di commemorazione presso il monumento che lo ricorda in viale Jonio insieme ai cittadini e alle Autorità”. (Cro-Del/Adnkronos) ISSN 2465 – 1222 23-GIU-20 12:37 NNNN