“Arte in stazione e città a colori”alla stazione Nomentana 

La stazione Nomentana in via Val D’Aosta in questi giorni è un cantiere in fermento dove artisti e giovani talenti stanno sottraendo le pareti e gli arredi delle banchine al degrado riempiendole con un’esplosione di colori. Lunedì ho potuto ammirare i bellissimi murales che stanno prendendo vita grazie all’impegno degli artisti coordinati dall’Associazione di Protezione civile NSA di Franco Galvano e alla disponibilità delle Ferrovie dello Stato. Dopo la stazione di Settebagni, “Arte in Stazione e Città a colori” prosegue il progetto di riqualificazione delle stazionicol patrocinio del III Municipio. Seguirà la stazione di Fidene. 

   
    
    
    
   

.