APPELLO AL VOTO PER IL REFERENDUM COSTITUZIONALE DEL 4 DICEMBRE – BASTA UN SÌ

Carissimi,
il 4 dicembre saremo chiamati a votare al referendum costituzionale per decidere quale futuro garantire all’Italia. Votando Sì alla riforma costituzionale approvata dal Parlamento, finalmente si potrà garantire al nostro Paese un sistema più efficiente tagliando i costi della politica con l’abolizione del CNEL, delle province e delle indennità dei membri del Senato che scenderà da 315 a 100 componenti e sarà costituito da 74 consiglieri regionali, 21 sindaci e 5 di nomina presidenziale.
Inoltre, con l’abolizione del bicameralismo paritario una sola Camera, quella dei Deputati, avrà la funzione legislativa principale e quella di dare la fiducia al Governo, semplificando l’iter di approvazione delle leggi e garantendo al Paese la stabilità politica di cui ha bisogno.

Per conoscere la riforma articolo per articolo, cliccate sulla parola e visitate il sito di Basta un sì

Taglio dei costi della politica, efficienza e stabilità del sistema politico, centralità del cittadino attraverso la valorizzazione dell’istituto referendario e delle leggi di iniziativa popolare sono i motivi principali per cui come cittadina impegnata in politica e nelle istituzioni come Consigliere del Municipio III di Roma vi invito a sostenere il SÌ nelle urne il 4 dicembre.
Dopo quarant’anni di dibattiti e tentativi falliti, finalmente domenica ci sarà la possibilità di dare all’Italia la svolta per un futuro migliore.

Basta un sì.
Francesca Leoncini

Annunci